fbpx

News ed approfondimenti

6 Aprile 2021
AGEVOLAZIONI E INCENTIVI Contributo a fondo perduto “Decreto Sostegni”: come richiederlo D.L. 22 marzo 2021, n. 41, art. 1; Agenzia delle Entrate, Provvedimento 23 marzo 202, n. 77923 Il “Decreto Sostegni” (D.L. 22 marzo 2021, n. 41), entrato in vigore il 23 marzo 2021, contiene ulteriori aiuti per imprese, lavoratori autonomi e privati particolarmente
2 Aprile 2021
Di seguito si sintetizzano le novità per il mondo del lavoro. Trattamenti di integrazione salariale: A favore dei datori di lavoro che devono sospendere o ridurre l’attività produttiva per eventi riconducibili all’emergenza epidemiologica da COVID-19: Viene introdotto un ulteriore periodo di 13 settimane di trattamenti di integrazione salariale ordinaria (CIGO) richiedibile nel periodo dal 01/04/2021 al 30/06/2021.
26 Marzo 2021
Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 70/2021, sono entrate in vigore il 23 marzo 2021 le disposizioni dell’atteso “Decreto Sostegni” (D.L. 22 marzo 2021, n. 41). Il provvedimento, ultimo di una serie di decreti emergenziali, contiene ulteriori misure di aiuto per imprese, lavoratori autonomi e privati particolarmente colpiti dall’emergenza sanitaria ed economica causata
24 Marzo 2021
Il nuovo contributo a fondo perduto di cui all’art. 1 del D.L. 22 marzo 2021, n. 41  “CFP Sostegni” è caratterizzato da un’impostazione che, in parte, ricorda quella a suo tempo introdotta per il primo contributo a fondo perduto, normato dall’Art. 25 del D.L. 19 maggio 2020, n. 34 (“CFP Rilancio”) e, in parte, se ne discosta profondamente,
17 Marzo 2021
DICHIARAZIONI, ADEMPIMENTI Proroga dei termini per CU 2021, precompilata e conservazione fatture elettroniche 2019 Mef, Comunicato Stampa 13 marzo 2021, n. 49 Il Mef, con un comunicato pubblicato il 13 marzo 2021 sul proprio sito, ha anticipato che il decreto “Sostegno” – contenente nuovi aiuti per imprese e partite Iva danneggiate dalla crisi, in via di approvazione
15 Marzo 2021
ll Mef, anticipando il contenuto del decreto “Sostegno” in via di approvazione, con un comunicato datato 13 marzo 2021, rassicura i contribuenti e i loro consulenti che sono alle prese con alcuni adempimenti in scadenza. Infatti, per alcuni importanti appuntamenti fiscali di marzo ci saranno più giorni per adempiere.  Si parte dalla Certificazione Unica che slitta

Vuoi fissare un appuntamento presso il nostro Studio?

Riempi questo modulo, il nostro staff ti contatterà il prima possibile.